il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Migranti, 36 nuovi arrivi in tre giorni

Tutti sono già stati collocati ma è emergenza abitativa. Smentita dalla prefettura l'ipotesi di utilizzo dell'hotel Ibis

Migranti, 36 nuovi arrivi in tre giorni

L'arrivo di nuovi migranti a Cremona

CREMONA - Quattro sono arrivati sabato 4 marzo, otto domenica 5 e 24 lunedì 6: 36 migranti accolti in tre giorni. E il risultato, pur avendo collocato tutti i richiedenti asilo appena assegnati al territorio, è che di nuovo, inevitabilmente, è piena emergenza abitativa. Con la prefettura in prima linea nella ricerca di alloggi fra città e provincia. Ricerca serrata, perché la prospettiva è di un ulteriore, imminenti, incremento degli arrivi. Intanto, proprio dalla prefettura, a contrastare indiscrezioni che pur non avendo alcun fondamento si stanno rilanciando sui social, si smentisce in maniera categorica che l'hotel Ibis possa essere utilizzato in futuro come punto di riferimento per l'accoglienza dei profughi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Marzo 2017

Commenti all'articolo

  • mario

    2017/03/08 - 07:07

    Come auspicato dalla Boldrini, è necessario varare una legge che obblighi gli italiani all'accoglienza: hai "tot" metri quadri di casa? devi ospitare "tot" migranti, e la cooperativa assegnataria dei fondi provvederà a riconoscerti una piccola parte della somma di denaro della quale continuerà a beneficiari di diritto per il fatto di "esserci".... geniale, no?

    Rispondi

  • koglione

    2017/03/07 - 15:03

    basta lamenti, comprare il biglietto ed emigrare. lo fanno già in tanti. qualche anno fa si fece un film su cosa sarebbe successo se, di colpo, tutti gli stranieri fossero spariti dall' italia, bene, adesso fatene uno che mostri il contrario, tutti gli italiani fanno la valigia per emigrare.

    Rispondi

  • Antonio

    2017/03/07 - 11:11

    ALEEE!!! Avanti c'è posto... e se non c'è si trova....

    Rispondi