il network

Lunedì 24 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASALBUTTANO

La rissa finisce a bastonate, 24enne in ospedale

Coinvolti due marocchini e cinque senegalesi, il diverbio sarebbe scaturito da un presunto furto di una bici: indagano i carabinieri

Non vuole fornire i propri dati e aggredisce i carabinieri, arrestato

CASALBUTTANO - Animi agitati in piazza Scaglia dopo un presunto furto di bicicletta: il diverbio finisce in rissa, all’improvviso spunta un bastone e un 24enne finisce all’ospedale con una prognosi di dieci giorni. Protagonisti dell’episodio, avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica 5 marzo, due uomini di origine marocchina, residenti rispettivamente a Cremona e a Paderno Ponchielli, e un gruppo di cinque senegalesi. Le indagini da parte dei carabinieri di Cremona sono ancora in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Marzo 2017

Commenti all'articolo

  • cristian

    2017/03/09 - 13:01

    Dopo essere fuggiti dalle gravissime guerre dei loro paesi (Maròc e sènegal ) per venire qui a pagarci le pensioni, ci lamentiamo se intasano gli ospedali per futili motivi, gravando sul S.S.N. (Sistema Sanitario Nazionale) pagato da noi cittadini italiani? Eddaiii , poverini... Sbaraini Cristian

    Rispondi

  • Antonio

    2017/03/07 - 09:09

    Rimandiamoli nei loro civilissimi luoghi di provenienza!

    Rispondi

  • vittorio

    2017/03/07 - 08:08

    Notizie - non notizie . Provate a pensare cosa sarebbe Cremona senza queste culture medioevali . Ma noi ci dovremmo adattare ?

    Rispondi