il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Aree dismesse, l'ex Scac potrebbe rinascere

I referenti di un fondo di investimento hanno incontrato di recente i rappresentanti del gruppo abruzzese proprietario dell'area di via Sesto

L'ex Scac potrebbe rinascere

L'ex Scac di Cremona

CREMONA - E' una delle tante aree dismesse che però, a differenza delle altre, si stava preparando a voltare pagina. Ma alla fine non se ne fece niente ed è ritornata nel limbo che si trascina da anni. Ora in fondo al tunnel una nuova e piccola, visti i precedenti, luce: l’ex Scac potrebbe rinascere. I referenti di un fondo di investimento hanno incontrato di recente i rappresentanti della Toto Costruzioni Generali, il gruppo abruzzese proprietario dell'area di via Sesto. Il ‘contatto’ ha segnato il primo passo delle trattative. I contenuti e i possibili sviluppi, a partire dall’ipotesi di vendita, del confronto sono avvolti dal segreto tanto che i vertici del Comune sono all’oscuro dell’operazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Marzo 2017