il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Minorenne con oltre mezzo etto di marijuana in casa, arrestato

Il 17enne fermato a bordo di un auto, guidata da una ragazza maggiorenne, nella notte. Nel cruscotto trovati tre grammi di droga di cui il giovane se ne è assunto il possesso

Minorenne con oltre mezzo etto di marijuana in casa, arrestato

Un controllo notturno dei carabinieri

CREMONA - I carabinieri, nella notte tra mercoledì 1 e giovedì 2 marzo, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 17enne residente in citta. L’operazione è nata da un semplice controllo di routine effettuato verso le ore 2, quando veniva ispezionata un’autovettura sulla quale si trovava il minore in compagnia di una ragazza maggiorenne. In tale frangente i militari rinvenivano nel vano porta oggetti del cruscotto tre involucri in cellophane contenenti 6 grammi di marijuana, della quale il giovane se ne assumeva il possesso. La successiva perquisizione domiciliare consentiva di recuperare ulteriori 120 grammi della medesima sostanza stupefacente suddivisa in involucri di diverso peso, con alcune dosi già pronte per il successivo spaccio, nonché un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento. Il 17enne veniva quindi arrestato e, su disposizione della Procura dei Minori di Brescia, associato alla comunità “Azimut” di Brescia in attesa della relativa convalida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

02 Marzo 2017

Commenti all'articolo

  • gianfranco

    2017/03/03 - 21:09

    oggi i soliti razzisti non hanno niente da dire, perchè è un cremonese va giustificato anche se è un coglione alla massima potenza va tutto bene, alla faccia della coerenza delle persone che ragionano con intelligenza.

    Rispondi