il network

Sabato 17 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Senza biglietto sul bus, non vuole fornire le generalità: denunciata una 34enne

Bus

Un bus della Km

CREMONA - Trambusto, venerdì 24 febbraio, su un bus della Km. Una 34enne nigeriana, senza biglietto, si è rifiutata di fornire le proprie generalità. All'arrivo della polizia, la donna si è infervorata e agitata, incominciando ad inveire. Il fatto che la donna fosse incinta, ha indotto i presenti ad allertare il 118, in modo da evitare pericolose conseguenze sul bambino. Decisivo, si è rivelato l'intervento di una agente in abiti civili che ha calmato la 34enne fino a convincerla a mostrare i documenti. La donna se l'è cavata con una denuncia per aver rifiutato di fornire le generalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

25 Febbraio 2017

Commenti all'articolo

  • 2017/02/26 - 06:06

    tutte incinte e strafottenti che genereranno della feccia come loro.Auguri a chi ci sarà tra 50-60 anni!!!!!!

    Rispondi

  • vittorio

    2017/02/25 - 15:03

    Si , dovremo abituarci a questo genere di cose . E più passa il tempo e peggio sarà .

    Rispondi

  • Andrea

    2017/02/25 - 15:03

    Questa feccia deve tornare da dove è arrivata. Se poi con questa affermazione mi si darà del razzista nessun problema... lo sono al midollo contro chi permette di essere arrivati a questa situazione senza controllo e senza ritorno.

    Rispondi

  • NICOLA

    2017/02/25 - 15:03

    Perché adesso è notte....ma poi verrà il giorno.

    Rispondi