il network

Martedì 22 Agosto 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


GRONTARDO

Foto, la minoranza attacca il vicesindaco: 'Si dimetta'

Non si placano le polemiche per l'immagine postata sui social che ritrae Stanga in posa irriverente in un posteggio per disabili

Foto, la minoranza attacca il vicesindaco: 'Si dimetta'

GRONTARDO - Non si placa la bufera che ha investito il vice sindaco Mattia Stanga. Quella fotografia che lo ritraeva coricato, accovacciato a terra, sorridente, accanto al simbolo di una carrozzina di un posto auto per persone diversamente abili rimasta on line per poco meno di un’ora continua a far discutere. Nonostante le scuse pubblicate subito dopo sotto la foto dallo stesso vice sindaco e l’ammissione dell’errore commesso, in paese non si parla d’altro. Una vicenda che ha scosso la comunità tanto che alcuni cittadini di Grontardo hanno avanzato la propria indignazione e le proprie critiche all’opposizione. Dino Barbieri e Sante Sparacino, hanno così chiesto la revoca del mandato e le formali dimissioni da consigliere in una mozione che verrà discussa lunedì prossimo, 20 febbraio, in consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Febbraio 2017

Commenti all'articolo

  • angelo

    2017/02/14 - 13:01

    ecco di nuovo una dimostrazione di quanto poco seri siano i personaggi che rappresentano noi cittadini. in un paese civile e democratico una persona non posterebbe mai cose denigranti verso la fragilità. nel nostro paese non solo le posta, ma chiede scusa perché gli è stato chiesto. Bene ora gli si chiede di DIMETTERSI: indegno di rappresentare i cittadini.

    Rispondi