il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Porta Mosa crolla, un pezzo di storia se ne va

Pericoloso l’accesso all’area: vigili e addetti dell’ufficio tecnico dispongono la chiusura

Porta Mosa crolla, un pezzo di storia se ne va

Porta Mosa con i sigilli

CREMONA - Il primo intervento nella serata di venerdì 10. Per evitare che qualcuno si facesse male. Per appurare una situazione di pericolo e di degrado assoluto. Sabato 11 febbraio di buon mattino, il secondo passaggio, per delimitare l’area a rischio, isolarla, predisporre l’intervento degli addetti dell’ufficio tecnico del Comune che non hanno potuto che registrare, nel loro rapporto, una fatiscenza e uno scenario che sono come un pugno allo stomaco. Poi le tavole inchiodate per sigillare tutto. Il bastione di Porta Mosa diventa inaccessibile. Detto in altre parole: un altro pezzo di storia di Cremona che viene chiuso perché nessuno ne ha tutelato il valore, evitato il degrado.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Febbraio 2017

Commenti all'articolo

  • Fiorenza

    2017/02/12 - 12:12

    Vergogna!!!!!! E si riempiono la bocca di buone intenzioni ...

    Rispondi

  • DAVIDE

    2017/02/11 - 19:07

    E' un pezzo di storia, e di cultura...e proprio il sindaco attuale si proclama persona di cultura che sostiene la cultura - ah, vero: lui si riferisce alla cultura dell'accoglienza (non a proprie spese personali,, beninteso, ma a spese della collettività)

    Rispondi

  • Andrea

    2017/02/11 - 17:05

    La città che cambia...

    Rispondi