il network

Lunedì 12 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Comune, bilancio 2017: quasi 16 milioni di investimenti

Il Bilancio di previsione 2017/2019 approderà sui banchi del Consiglio comunale entro la fine del mese di marzo

Comune, bilancio 2017: quasi 16 milioni di investimenti

Il palazzo comunale di Cremona

CREMONA - “Continuano gli investimenti in strutture e servizi a Cremona, nell’anno del piano di risanamento di Aem, senza aumento della pressione fiscale, nonostante la riduzione delle entrate”, così l’Amministrazione comunale commenta l’approvazione in Giunta - dopo un lungo ed intenso lavoro di squadra - del Bilancio di previsione 2017/2019 che approderà sui banchi del Consiglio comunale entro la fine del mese di marzo. Per quanto riguarda gli investimenti, sono 39,6 milioni nel triennio, 15,7 milioni nel 2017. Continuano anche quest’anno gli interventi di manutenzione e sicurezza: la messa in sicurezza programmata delle scuole con particolare attenzione alla rimozione dell’amianto (1,28 milioni di euro) e la riqualificazione degli impianti sportivi (250 mila euro) con il rifacimento del campo da calcio in sintetico al quartiere Cambonino. Continua anche l’investimento sul patrimonio comunale (3,72 milioni di euro) con gli interventi su Palazzo Affaitati che diventerà un vero polo della cultura e dello sviluppo con il trasferimento dell’Informagiovani e del Centro Fumetto e su Palazzo Grasselli con il progetto vincitore del bando di Fondazione Cariplo per la creazione di un luogo che ospiti chi viene a fare musica a Cremona da tutto il mondo e che sia anche un archivio della storia della città. Prosegue la manutenzione degli edifici Erp di proprietà comunale (925 mila euro) e viene incrementato l’investimento sulla manutenzione di strade e marciapiedi (3,37 milioni di euro, di cui 2 milioni opere di urbanizzazione a scomputo oneri).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

04 Febbraio 2017