il network

Domenica 16 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Pd, Piloni contro gli scissionisti: "Appello per l'unità del partito"

"Evocare la scissione è esattamente il contrario di ciò che il nostro popolo ci chiede e si aspetta", si legge nel documento

Pd, Piloni contro gli scissionisti: "Appello per l'unità del partito"

La sede del Pd

CREMONA - Le polemiche sull'ipotesi di scissione del Pd evocata da autorevoli esponenti dem come Massimo D'Alema scuotono anche il partito a livello locale. Il segretario provinciale Matteo Piloni ha sottoscritto con il segretario regionale Alessandro Alfieri e altri suoi collegi lombardi un appello contro le divisioni. "Penso che oggi il Paese e l'unità del partito - dice Piloni . vengano prima dei destini personali di ognuno di noi". "Siamo veramente rattristati per le posizioni che in queste ore alcuni autorevoli esponenti del nostro partito stanno rivolgendo contro il PD e i suoi organi democraticamente eletti. In una fase politica e sociale così delicata, evocare la scissione è esattamente il contrario di ciò che il nostro popolo ci chiede e si aspetta - si legge nel documento -. Minacciare le carte bollate in presenza di una assemblea nazionale che ha raggiunto, poco più di un mese fa, l'unanimità proprio sulla necessità di concentrarsi sul Paese anziché sulla mera conta interna, è irresponsabile. Invitare alla divisione significa compiere ancora una volta il più clamoroso degli errori. La situazione politica dovrebbe farci riflettere e concentrare tutti sul futuro che vogliamo offrire al nostro Paese, sulle controproducenti e discriminatorie politiche di Trump, sul rilancio del ruolo dell'Europa, sulla lotta all'austerity e sulle nuova modalità di inclusione sociale, sulla lotta all'evasione fiscale e su come creare nuove opportunità di lavoro. Invece il Pd finisce sui giornali per l'ansia di visibilità di qualcuno anziché per ciò che possiamo e vogliamo fare per l'Italia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

01 Febbraio 2017