il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Rapina in un kebab, arrestato

E' la stessa persona che aveva rapinato, insieme ad altri complici, un anziano di Cavatigozzi dopo averlo legato ad una sedia

Rapina in un kebab, arrestato

CREMONA - Rapina il kebab di via Ghisleri e viene subito arrestato. Si tratta della stessa persona che, nel 2013, insieme ad altri complici, aveva rapinato un anziano nella propria abitazione di Cavatigozzi dopo averlo legato ad una sedia. Il colpo risale alla tarda serata di venerdì 20 gennaio. B.M., 32enne pluripregiudicato e residente nel Casalasco, è stato processato per direttissima e ha patteggiato dieci 10 mesi.

L'uomo, dopo avere cenato nel kebab, approfitta di un attimo di distrazione del gestore per mettere le mani su 220 euro contenuti nella cassa. Il 32enne tenta di dileguarsi imboccando via Marmolada, ma viene raggiunto dai quattro pakistani che lavorano nel kebab. Il rapinatore prova a liberarsi di loro colpendoli con calci e pugni, ma l'immediato arrivo della pattuglia del pronto intervento pone fine alla fuga. Uno degli stranieri è costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso a causa di alcune lievi ferite giudicate guaribili in cinque giorni. Nella mattinata di sabato 21 gennaio, come disposto dal pm Lisa Saccaro, B.M. è stato processato per direttissima e condannato con patteggiamento a 10 mesi di reclusione.

L'episodio nel quale il 32enne era stato coinvolto nel 2013 è un'altra rapina. Il 6 settebre, insieme altri complici, aveva legato e imbavagliato l'artigiano 78enne Mario Bergamaschi all'interno della sua abitazione di Cavatigozzi per rubare oggetti preziosi e orologi.

21 Gennaio 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/01/22 - 09:09

    E' giusto sapere che per questi sgamati professionisti è molto meglio essere arrestati in flagranza , perché il processo per direttissima permette di ritornare in libertà ( per delinquere ) il giorno dopo . in caso contrario potrebbero restare in carcere in attesa del processo anche per una settimana .

    Rispondi

  • enrico

    2017/01/21 - 15:03

    Capisco se fosse il suo primo reato ma fisto cosa aveva fatto al signore di 78 anni 10 mesi mi sembrano un po'pochi.

    Rispondi