il network

Sabato 17 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Mobilitati nell'Abruzzo ferito

La colonna mobile della protezione civile della Provincia è partita alla volta dell'Aquila. Ventuno volontari in campo

Mobilitati nell'Abruzzo ferito

La partenza della colonna mobile, all’alba di giovedì 19 gennaio, dal quartiere fieristico

CREMONA - Di nuovo in prima linea: i vigili del fuoco in organico al Comando provinciale, che già erano nei territori feriti dal terremoto, restano di stanza nelle aree a cui erano stati assegnati - tra Norcia ed Amatrice - ma sono pronti ad essere spostati e ad impegnarsi a seconda delle contingenti esigenze collegate all’emergenza maltempo; e la colonna mobile della Protezione civile provinciale è partita nella notte alla volta dell’Abruzzo colpito al cuore dalla bufera di neve. Offre il proprio contributo all’allarme e alla richiesta di aiuto del Centro Italia, il ‘sistema Cremona’, con l'attivazione della Colonna Mobile Provinciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

19 Gennaio 2017