il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'Ripuliamo il torrione', ci pensa Disingrini

In attesa che intervenga il Comune iniziativa dei privati

'Rupuliamo' il torrione, ci pensa Disingrini

Daniele Disingrini davanti a Torrione

CREMONA - In attesa che intervenga il Comune, ci pensano i privati: Daniele Disingrini, fondatore dell’associazione Cremona Ancor, ha ripulito il torrione di via Ghinaglia. La costruzione sta cadendo a pezzi tanto da aver spinto un gruppo di cittadini a lanciare, nei giorni scorsi, una petizione al sindaco perché l’ente locale «si attivi per la valorizzazione e il restauro» dell’antico manufatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

14 Gennaio 2017

Commenti all'articolo

  • carmen

    2017/01/15 - 11:11

    Onore al merito per chi ama Cremona e lo dimostra con i fatti

    Rispondi