il network

Lunedì 19 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Espulso e irregolare in Italia, arrestato albanese di 25anni

Il giovane è stato sorpreso in piazza Roma: già processato, patteggia nove mesi, è stato nuovamente espulso dal territorio nazionale

Evaso dai domiciliari, arrestato dai carabinieri

CREMONA - Si aggirava per i giardini di piazza Roma quando, a causa del suo atteggiamento sospetto, è stato notato da una pattuglia dei carabinieri. Un rapido controllo ha permesso di verificare che Edison Brozi, albanese di 25 anni, era rientrato senza autorizzazione sul territorio nazionale. Il giovane è stato arrestato, processato (ha patteggiato nove mesi) ed espulso nuovamente dagli uomini dell'Arma.

I carabinieri sono entrati in azione intorno alle 23 di lunedì 9 gennaio. I movimenti del giovane in piazza Roma, zona frequentata da spacciatori e consumatori sostanze stupefacenti, non sono sfuggiti ai militari di pattuglia. IL 25enne, infatti, alla fista delle divise ha tentato di dileguarsi. Subito raggiunto, è stato sottoposto ad accertamenti. E' emerso che l'albanse era stato espulso coattivamente il 20 settembre del 2016 e che si trovava in Italia senza alcuna autorizzazione. 

Tratto in arresto, processato, è poi stato accompagnato dai carabinieri all'aeroporto di Malpensa dove è stato imbarcato su un aereo per Tirana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Gennaio 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/01/10 - 15:03

    Praticamente questo soggetto avrà il biglietto di ritorno pagato per le sue scorribande future .

    Rispondi