il network

Lunedì 23 Gennaio 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Incidente, scappa e perde la targa: denuncia per omissione di soccorso

Lo scontro all'incrocio tra via Aselli e viale Trento e Trieste, nei guai è finito un 56enne di Cremona che si è allontanato dopo aver provocato uno scontro che ha coinvolto altre due vetture

Rifiuti speciali e amianto, blitz dei carabinieri

CREMONA - Provoca un incidente e non presta soccorso ai feriti, ma nell'allontanarsi perde la targa e viene viene denunciato. Protagonista della vicenda un 56enne residente a Cremona.

Lo scontro è avvenuto all'una della notte tra sabato 7 e domenica 8 gennaio. L'uomo, alla guida di una Opel Meriva, si stava immettendo su viale Trento e Trieste da via Aselli e non ha lasciato la precedenza a una Citroen Picasso (alla guida un 27enne di Cremona) e a una Fiat Punto (condotta da un 50enne di Cremona). Impatto inevitabile, con conseguente carambola della Opel contro la vetrata del supermercato ex Carrefour. Il 56enne, sperando di far perdere le proprie tracce, si è allontanato senza sincerarsi delle condizioni degli altri due automobilisti.

I carabinieri, intervenuti sull'incidente, hanno raccolto le testimonianze del 27enne e del 50enne e, poco lontano dal luogo dello scontro, hanno recuperato una targa. Una rapida verifica è stata sufficiente ai militari per identificare il proprietario della targa e, una volta raggiunta l'abitazione dell'uomo, hanno trovato riscontro che si trattava della persona che aveva causato lo schianto. Il 56enne, denunciato, dovrà rispondere del reato di omissione di soccorso.

Gli altri due conducenti, per fortuna, non hanno riportato ferite gravi. Il 27enne è stato medicato presso l'ospedale di Cremona ed è stato dimesso con 10 giorni di prognosi a causa delle contusioni riportate nell'incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

08 Gennaio 2017

Commenti all'articolo

  • carmen

    2017/01/08 - 12:12

    Nemmeno l'età rende sagge le persone!!!!!!!!!!ma

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000