il network

Sabato 17 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SESTO

Velo ok senza pace, abbattuti per la terza volta

I rilevatori di velocità sono stati divelti nella notte della Befana dopo gli episodi vandalici di Santo Stefano e San Silvestro

velo ok

SESTO - Il ‘velo ok’ di Casanova del Morbasco abbattuto per la terza volta in poche settimane. Continua per mano dei vandali la ‘guerra’ alla colonnina arancione installata dal Comune davanti al cimitero della frazione per controllare e sanzionare chi corre troppo lungo via Castelverde, tra il semaforo e la zona artigianale di Costa Sant’Abramo. Nella notte tra giovedì 5 e venerdì 6 gennaio i soliti ignoti hanno fatto trovare nella calza della Befana il loro ennesimo ‘regalo’; hanno divelto di nuovo l’impianto, come avevano già fatto in due circostanze precedenti in dicembre, senza contare il fatto che nella notte tra Santo Stefano e San Silvestro l’avevano imbrattato disegnando un fallo e la scritta ‘A.c.a.b.’ (acronimo dall’inglese ‘All cops are bastards’ , ‘tutti i poliziotti sono bastardi’). Il personale del Comune lo ha riposizionato per renderlo comunque ancora attivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Gennaio 2017

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2017/01/07 - 08:08

    Ancora attivo? Ma da quando il bidone più famoso della provincia di Cremona è OPERATIVO?

    Rispondi