il network

Domenica 16 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SESTO

Velo ok di nuovo abbattuti

Le colonnine con i rilevatori di velocità sono nuovamente finite nel mirino dei vandali dopo il raid di Santo Stefano

Velo ok di nuovo abbattuti

SESTO - Nella notte tra giovedì 29 e venerdì 30 dicembre i teppisti sono tornati a colpire a Casanova del Morbasco, abbattendo per la seconda volta nel giro di qualche giorno i due velo-ok già rimossi e gettati nella scarpata a Santo Stefano. Le due colonnine arancioni posizionate solo qualche settimana fa davanti al cimitero della frazione e in via Picenengo sono state staccate dal basamento di cemento rifatto dai cantonieri comunali martedì e lasciate a terra. Il personale del Comune, allertato dalla polizia locale, le ha ripristinate di nuovo e sono già operative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

30 Dicembre 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/12/31 - 09:09

    Quando sono state raddrizzate la prima volta ( solo rimesse in piedi ) i cantonieri hanno puntato l'oblò verso i campi , e così sono rimaste . Nessun responsabile evidentemente ha controllato . Bella squadra , nessuno escluso , neopromossi compresi . L'operato die vandali è servito a posizionare il bidone in modo corretto?

    Rispondi