il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ladri scatenati allo Zaist. Due villette saccheggiate

Nel mirino nel pomeriggio di martedì 20 dicembre anche l'abitazione di una nota famiglia di commercianti specializzati nella vendita di vino

Ladri scatenati allo Zaist. Due villette saccheggiate

Uno scorcio di via Santa Caterina nel quartiere Zaist

CREMONA- Lo Zaist di nuovo nel mirino della criminalità: due villette a schiera, una a fianco dell’altra in via Santa Caterina, sono state saccheggiate nel pomeriggio di martedì 20 dicembre. Ladri scatenati: almeno due o tre in azione, passaggio senza lasciate tracce dal retro, muovendosi nel giardino dell’adiacente asilo, porte finestre forzate con un piede di porco e bottino consistente. Nella prima abitazione, di proprietà di una notissima famiglia di commercianti cremonesi specializzati nella vendita di vini e prodotti tipici di eccellenza, sono entrati contando sull’assenza dei residenti, che erano regolarmente al lavoro nella loro enoteca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Dicembre 2016