il network

Martedì 23 Ottobre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

Ritira la merce per venderla, poi sparisce: denunce

Nei guai il titolare di un negozio di articoli usati, l'attività è chiusa e l'uomo ha trattenuto gli oggetti

Ritira la merce per venderla, poi sparisce: denunce

Le serrande chiuse in via Arata a Castelleone

CASTELLEONE - Per circa un anno ha gestito un negozio di articoli usati nel cuore del centro storico, in via Arata. Poi, all’improvviso, ha chiuso l’attività senza restituire la merce ai clienti e senza liquidarli. Inizialmente la gente ha aspettato a reclamare i propri oggetti, anche perché si pensava che la bottega prima o poi riaprisse. Ma dopo giorni e settimane di attesa, anche i più ottimisti hanno iniziato a perdere le speranze e in caserma sono state formalizzate le prime denunce. All’interno del suo negozio, il commerciante esponeva la merce in conto vendita. In esposizione si trovava di tutto, dagli articoli sportivi agli arredi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Dicembre 2016