il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASSA PIACENTINA

Bancomat fatto esplodere, colpo nella notte alla Bcc

Un'azione durata pochi istanti, molte persone in piazza Saragat svegliate dal boato

Bancomat fatto esplodere, colpo nella notte alla Bcc

CASTELVETRO - Boato pochi minuti dopo l'una di questa notte in piazza Saragat a Castelvetro Piacentino: una banda composta da almeno tre uomini ha fatto saltare, probabilmente usando acetilene, il bancomat della Banca cremonese del credito cooperativo. E' stata quindi rubata la cassaforte con le banconote, ma il bottino è ancora da quantificare. Sul posto i carabinieri, del nucleo radiomobile di Fiorenzuola e della caserma di Monticelli, oltre alle guardie giurate Ivri. Diverse persone hanno raggiunto la piazza attirate dall'esplosione che ha svegliato buona parte del paese. Un ragazzo che si trovava nei pressi dei portici, vicino alla farmacia, è riuscito a notare l'Audi A3 scura a bordo della quale sono arrivati e scappati i malviventi. Non li ha visti in faccia ma ha riferito che erano almeno tre e dopo il boato si sono mossi in pochissimi secondi: hanno urlato "Via i soldi" e, una volta a bordo, il veicolo si è immesso sulla provinciale Due Ponti direzione autostrada. A causa dello scoppio una Mercedes Classe A che era parcheggiata in piazza proprio di fronte alla banca è rimasta danneggiata.

17 Dicembre 2016