il network

Martedì 13 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Le indagini dei carabinieri incastrano il truffatore, arrestato

L'uomo era stato denunciato la settimana scorsa, ma nuovi elementi raccolti dai Cc hanno aggravato la sua situazione

Le indagini dei carabinieri incastrano il truffatore, arrestato

Le immagini che incastrano Gennaro E.

CREMONA - Nel pomeriggio di martedì 6 dicembre attraverso una conferenza stampa i carabinieri hanno chiarito i risultati delle indagini che hanno condotto all'arresto di Gennaro E., 47enne di origini napoletane.

I carabinieri della stazione dei carabinieri di Cremona all'inizio della scorsa settimana, al termine di accertamenti avevano denunciato l'uomo, da tempo residente in città, in quanto responsabile del reato di furto in abitazione. Il 47enne verso le ore 10 di sabato 26 novembre, si era presentato presso l’abitazione di una 68enne residente in città qualificandosi quale addetto alla verifica dell’impianto idraulico. Dopo essere entrato nell’appartamento di via Beltrami ed acquisito la fiducia della donna, l’uomo si era appropriato di vari monili in oro e di un prezioso orologio per poi dileguarsi.

A seguito della denuncia formalizzata presso i carabinieri della stazione di Cremona, dopo aver descritto l’autore del furto con dovizia di particolari e con riferimento all'accento campano, i militari, avendo intuito che potesse trattarsi di Gennaro E., già noto per fatti analoghi, avevano denunciato l'uomo per furto in abitazione. Le indagini però sono andate avanti al fine di verificare se lo stesso individuo fosse responsabile di analoghi fatti accaduti in città. Indagini che si sono concluse con l'arresto dell'uomo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

06 Dicembre 2016

Commenti all'articolo

  • mario

    2016/12/07 - 07:07

    Gennaro E. napoletano..... mhh.... scommettiamo che la "E" stà per Esposito??

    Rispondi