il network

Venerdì 21 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Nudo in strada al Battaglione, sputa contro i poliziotti

Bloccato e portato in questura, un cremonese è stato poi trasportato in ospedale dagli operatori del 118

Rischia strangolamento, cane salvato dalla polizia

CREMONA - A lanciare il primo allarme, intorno alle dieci di lunedì 5 dicembre, sono stati alcuni residenti: più di una telefonata in questura per segnalare, all’interno di una abitazione del Battaglione, un uomo seminudo che dava in escandescenze. Ad intervenire sono stati gli agenti della squadra volante. E di fronte alle divise, il cremonese, in palese stato di alterazione, ha perso completamente il controllo: è sceso in strada e lì si è completamente denudato. Minacciando i poliziotti, inveendo, sputando e cercando di aggredirli. Bloccato non senza fatica, l’uomo è stato condotto in questura, dove si è atteso l’arrivo degli operatori del 118 che hanno poi provveduto a trasportare il cremonese in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

05 Dicembre 2016