il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


SESTO

Sbarre antilucciole al cimitero

Installate dal Comune dopo le proteste dei residenti di Cortetano stanchi dei rifiuti gettati nel fosso

Sbarre antilucciole al cimitero

SESTO - Ecco le ‘sbarre anti lucciole’. Dopo le proteste degli abitanti di Cortetano il Comune le ha fatte installare giovedì 1 dicembre all’imbocco delle due stradine che costeggiano il cimitero e portano nei campi, meta costante degli incontri di passione tra le prostitute e i loro clienti. Sì perché le coppie arrivano, consumano a due passi dal camposanto e grazie al fatto che la zona è lontana dal centro abitato, prima di andarsene lasciano nel fosso le tracce del loro passaggio. Il costo sopportato dalle casse comunali per finanziare i lavori ammonta a circa 730 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

01 Dicembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000