il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Blitz in Galleria, maxi sequestro di merce

Venditori abusivi nel mirino degli agenti della polizia locale e della questura

Blitz in Galleria, maxi sequestro di merce

La merce sequestrata

CREMONA - Accogliendo le istanze di alcuni commercianti del centro e di alcuni ambulanti, facendosi carico delle proteste e delle segnalazioni di chi semplicemente lo frequenta, e comunque affrontando così una situazione di concorrenza sleale palesemente in crescita negli ultimi giorni, non a caso in concomitanza con la Festa del Torrone, nel pomeriggio di giovedì 24 novembre gli agenti della polizia locale e quelli della questura hanno eseguito un blitz sotto Galleria XXV Aprile e nelle vie limitrofe: venditori abusivi nel mirino. E alla fine, nonostante il tradizionale ‘fuggi fuggi’ degli stranieri, il maxi sequestro di merce contraffatta. Sono stati recuperati piumini e scarpe, borsette e cinture, cuffie e svariati altri oggetti. Tutto portato al Comando e tutto destinato al macero. E il controllo specifico proseguirà anche nei prossimi giorni: tolleranza zero con gli abusivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Novembre 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/11/26 - 09:09

    Sembra che siano li solo per dare un senso alla Polizia Urbana ( sempre accompagnata da VERE FORZE DELL?ORDINE ) . Vedere i vigili per strada solo per raccogliere soldi per il Comune sarebbe INACCETTABILE .

    Rispondi

  • Nicola

    2016/11/24 - 20:08

    I venditori abusivi di merce contraffatta sono per la maggior parte i soliti da anni!!!! MA possibile che non si guardi dove abitano? Se hanno un contratto di affitto? E sopratutto, non si potrebbero punire come da legge?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000