il network

Venerdì 24 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


CREMONA

Blitz in Galleria, maxi sequestro di merce

Venditori abusivi nel mirino degli agenti della polizia locale e della questura

Blitz in Galleria, maxi sequestro di merce

La merce sequestrata

CREMONA - Accogliendo le istanze di alcuni commercianti del centro e di alcuni ambulanti, facendosi carico delle proteste e delle segnalazioni di chi semplicemente lo frequenta, e comunque affrontando così una situazione di concorrenza sleale palesemente in crescita negli ultimi giorni, non a caso in concomitanza con la Festa del Torrone, nel pomeriggio di giovedì 24 novembre gli agenti della polizia locale e quelli della questura hanno eseguito un blitz sotto Galleria XXV Aprile e nelle vie limitrofe: venditori abusivi nel mirino. E alla fine, nonostante il tradizionale ‘fuggi fuggi’ degli stranieri, il maxi sequestro di merce contraffatta. Sono stati recuperati piumini e scarpe, borsette e cinture, cuffie e svariati altri oggetti. Tutto portato al Comando e tutto destinato al macero. E il controllo specifico proseguirà anche nei prossimi giorni: tolleranza zero con gli abusivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Novembre 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/11/26 - 09:09

    Sembra che siano li solo per dare un senso alla Polizia Urbana ( sempre accompagnata da VERE FORZE DELL?ORDINE ) . Vedere i vigili per strada solo per raccogliere soldi per il Comune sarebbe INACCETTABILE .

    Rispondi

  • Nicola

    2016/11/24 - 20:08

    I venditori abusivi di merce contraffatta sono per la maggior parte i soliti da anni!!!! MA possibile che non si guardi dove abitano? Se hanno un contratto di affitto? E sopratutto, non si potrebbero punire come da legge?

    Rispondi