il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Agguato in cortile, 84enne derubata della catenina

Una donna ha avvicinato l'anziana con una scusa e l'ha derubata

Agguato in cortile, 84enne derubata della catenina

CREMONA - Avvicinata con una scusa nel cortile del palazzo dove abita, in via Giordano, e poi derubata della collana d’oro, strappata dal collo con un colpo secco: è successo domenica mattina, 20 novembre; la vittima del raid è una cremonese di 84 anni, ferita solo lievemente ma comprensibilmente spaventata, e il bottino di poco inferiore ai mille euro. Indagano i carabinieri che possono contare sulla descrizione fornita dall’anziana. Una donna dalla carnagione olivastra. Nomade, forse. Scesa da un’auto di colore scuro, spinta fin nel cortile della palazzina, guidata da un giovane, anche lui dai tratti somatici simili a quelli della ragazza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Novembre 2016

Commenti all'articolo

  • angelo

    2016/11/22 - 12:12

    ..e pensare che c'è chi ruba, non restituisce, non si dimette e continua imperterrito a governare... piove governo ladro! questo lo diceva mio nonno: era del 1907. Per fortuna vincerà il SI così non adremo più a votare, lo stato risparmierà un sacco di soldi che sicuramente utilizzerà per le "Grandi Opere" (Ponte di Messina, Tav,, oleodotti, gas dotti, disboscamenti, tagli alla sanità, trivellamenti, etc etc etc). e, comunque , non per difendere i ladri nella fattispecie :chi se la prende con i più deboli è la persona più becera sulla faccia della terra. Indipendentemente dall'etnia. Anna

    Rispondi

  • vittorio

    2016/11/22 - 09:09

    Se sei ROM puoi fare ciò che vuoi . L'unico grosso problema per i più sfortunati è di dover restituire la refurtiva nel caso in cui dovessero essere colti in flagranza.

    Rispondi