il network

Martedì 25 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Unicredit, conti correnti alleggeriti: dipendente sospesa

Verifiche in corso nella filiale di piazza Roma, si tratterebbe di ammanchi nell'ordine delle decine di migliaia di euro

UNICREDIT

L'Unicredit di piazza Roma a Cremona

CREMONA - Il caso, ancora da definire nei suoi dettagli, nella dinamica esatta e anche nelle dimensioni, è stato rilevato attraverso i controlli periodicamente eseguiti dagli specialisti dell’istituto deputati a quel tipo di verifica interna: una dipendente della filiale di piazza Roma della UniCredit avrebbe sottratto denaro dai conti di almeno due correntisti, di sicuro da quello di una persona anziana che si è già affidata ad un legale e, altrettanto certamente, da quello di una persona ormai deceduta, i cui eredi hanno a loro volta allertato un avvocato. Si ragiona nell'ordine delle decine di migliaia di euro. «UniCredit — hanno confermato la vicenda i vertici regionali della banca — è parte lesa e, nonostante sia ancora in corso il monitoraggio che dovrà appurare al dettaglio gli ammanchi e il sistema attraverso cui sono stati prodotti, ha immediatamente provveduto a sospendere dal servizio la dipendente e ad effettuare i necessari approfondimenti. Al momento risulta che i clienti coinvolti siano un numero limitato. Ovviamente la banca procederà, ove sussistessero le condizioni, a rimborsarli degli eventuali danni subiti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

21 Novembre 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/11/22 - 09:09

    Questa RUBA decine di migliaia di euro e viene sospesa . In Italia per andare in galera devi rubare 3 volte, rapinare 3 volte , violentare 3 volte , se invece uccidi ti danno ,con i generosi permessi, la possibilità di rifarlo ma non subito , solo dopo poco di celebrità mediatica . Se sei un immigrato le possibilità di delinquere sono infinite!

    Rispondi

    • mariella

      2016/11/22 - 10:10

      E PER FORTUNA E' UNA DIPENDENTE SE FOSSE UN POLITICO GLI AFFIDEREBBERO CARICHE PIU' PRESTIGIOSE (VEDI IERI SERA REPORT)

      Rispondi