il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Palpeggia le ragazze incrociate in strada, denunciato 27enne del paese

I fatti sono avvenuti il 31 ottobre, il giovane deve rispondere di violenza sessuale

Palpeggia le ragazze incrociate in strada, denunciato 27enne del paese

Un'auto dei carabinieri

SORESINA - I Carabinieri della Stazione dei carabinieri di Soresina, al termine di accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Cremona un 27enne del luogo individuato quale responsabile di violenza sessuale a danno di due donne consumata il 31 ottobre scorso. I fatti si sono verificati allorquando L.M. (33enne residente nel pavese) stava passeggiando in località Ariadello del comune di Soresina: il giovane, giungendo a bordo della sua bici, l'ha palpeggiata e si è dileguato. Poco più tardi sempre nella stessa località e con la medesima tecnica il 27enne ha molestato una 43enne di Soresina allontanandosi in bici. In entrambi i casi però le vittime dell’aggressione hanno rincorso il giovane e, trovandosi in possesso di telefono cellulare, hanno provveduto ad immortalarlo nella fuga. Determinante ai fini dell’ammissione delle proprie responsabilità è stato il ritrovamento a casa sua degli stessi indumenti immortalati nelle foto. Sulla base degli elementi raccolti dai militari della Stazione di Soresina nel corso della ricezione delle rispettive denunce, il giovane è stato identificato e poi denunciato per violenza sessuale continuata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Novembre 2016