il network

Domenica 23 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ruba vestiti al CremonaPo e poi aggredisce il personale di vigilanza, arrestata

E' una 31enne residente a Cremona. Mercoledì 16 il processo per direttissima

Colluttazione con i carabinieri, arrestato uno straniero

Un'auto dei carabinieri

CREMONA - I Carabinieri del NOR della Compagnia di Cremona, al termine di accertamenti, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di rapina impropria una 31enne residente a Cremona. La giovane verso le ore 10.30 di martedì 15 novembre è entrata all’interno del negozio Oviesse del CremonaPo di via Castelleone, e dopo essersi recata nel camerino con alcuni capi con una macchinetta ha rimossso le placche antitaccheggio, operazione udita dal personale di vigilanza. Che all’uscita della donna dal camerino ha notato che sul pavimento erano presenti numerose placche rimosse e ha deciso di fermarla. Questa, vistasi scoperta ha colpito con violenti colpi alle mani il personale della vigilanza, lanciando in terra gli indumenti di cui si era impossessata e fuggendo verso la sua autovettura. Nel frattempo sul posto è giunta una pattuglia del Nucleo Radiomobile che l'ha bloccata e ricostruita la vicenda l'ha tratta in arresto per rapina impropria. Nella mattinata di mercoledì 16 novembre la direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Novembre 2016

Commenti all'articolo

  • Giorgio

    2016/11/16 - 14:02

    Abita per caso in via Zocco?

    Rispondi

  • vittorio

    2016/11/16 - 08:08

    Cosa vuol dire RESIDENTE A CREMONA? Forse è meglio giocare a "occhio non vede........ " !

    Rispondi

  • NICOLA

    2016/11/15 - 22:10

    Nazionalità della " cremonese"??? Così, per pura statistica.

    Rispondi