il network

Mercoledì 14 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Festa per i 103 anni di Coppetti

Maestro di vita, arte e politica. Ha detto: «Non è più il tempo delle divisioni, delle violenza: bisogna lavorare per un paese moderno»

Festa per i 103 anni di Coppetti

Giorgio Mantovani e Mario Coppetti

CREMONA - «Non è più il tempo delle divisioni, delle violenza: bisogna lavorare per un paese moderno». Parola di Mario Coppetti, il ‘maestro’ di vita, di arte e di politica che giovedì 9 novembre nel pomeriggio ha festeggiato, al Filo, i suoi 103 anni. Festa organizzata da Giorgio Mantovani per il Filo e Clara Rossini per l’Associazione Emilio Zanni, con tanti amici, amministratori di ieri e di oggi, ex colleghi dello Scientifico, e «compagni del Psi», tra cui il cremasco Maurizio Noci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

10 Novembre 2016