il network

Giovedì 15 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CROTTA D'ADDA

Ladri scatenati, tre colpi: due a segno e uno a vuoto

Alcuni cittadini hanno notato una utilitaria bianca sospetta

Colluttazione con i carabinieri, arrestato uno straniero

CROTTA D'ADDA - Due furti riusciti, uno andato a vuoto. E’ il bilancio dell’ultima scorribanda dei ladri in paese, messa a segno nel tardo pomeriggio di domenica 6 novembre. Alcuni crottesi sostengono d’aver notato a quell’ora (erano circa le 18), i movimenti sospetti di un’utilitaria bianca con a bordo alcune persone, ma la vettura non è stata segnalata ai carabinieri e di conseguenza non è stato possibile controllare chi fossero gli occupanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

08 Novembre 2016

Commenti all'articolo

  • Giorgio

    2016/11/08 - 20:08

    Erano dipendenti della boldrini!!!!!

    Rispondi