il network

Martedì 13 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Hotel Ibis verso la chiusura, 13 dipendenti a rischio

Inviata alla Direzione Territoriale del Lavoro la comunicazione scritta della volontà di aprire la mobilità

Hotel Ibis verso la chiusura, 13 dipendenti a rischio

CREMONA - L’ennesimo grande contenitore destinato a svuotarsi ma, soprattutto, un altro pezzo della storia di Cremona che rischia di scomparire: dando seguito concreto ad un timore che i dipendenti percepivano da qualche tempo, la multinazionale che controlla l’hotel Ibis ha inviato alla Direzione Territoriale del Lavoro comunicazione scritta della volontà di aprire la mobilità per i 13 lavoratori attualmente impiegati nella struttura ricettiva all’angolo tra via Mantova e via Antiche Fornaci. Nel documento si fissa anche una data per l’avvio della procedura: ‘non oltre il 31 dicembre’. E almeno stando all’atto compilato dal gruppo gestore del complesso - la AccorHotels, colosso francese che conta oltre 3.800 alberghi e 180.000 operatori -, le sofferenze causate da una contingenza di mercato sempre più difficile da affrontare non lascerebbe spazio ad alternative alla chiusura. Sono già mobilitati i sindacati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

08 Novembre 2016

Commenti all'articolo

  • Antonio

    2016/11/09 - 13:01

    E' l'effetto" fare nuova la città"!

    Rispondi