il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


GENIVOLTA

I ladri tornano in paese dopo un mese, due abitazioni razziate

In entrambi i casi i proprietari non erano in casa, i predoni hanno colpito tra le 18 e le 20

Si scaglia violentemente contro i carabinieri, arrestato

Una pattiglia dei carabinieri di Asola

GENIVOLTA - Due case razziate nel fine settimana. La tregua concessa dai ladri è durata poco più di un mese: dopo l’ondata di furti che a settembre aveva turbato l’opinione pubblica, tra sabato 29 e domenica 30 ottobre si sono verificate altre due intrusioni. In entrambi i casi, le abitazioni da razziare sono state avvicinate con i proprietari assenti. Fascia oraria dei colpi, quella ormai classica: il tardo pomeriggio, dalle 18 alle 20. Bottino: oro e gioielli. Niente contanti nè altri beni di valore. Un bottino di parecchie migliaia di euro, ma comunque da definire. Indagano i carabinieri di Soresina.

31 Ottobre 2016