il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ruba alla Esselunga, scoperto: botte agli addetti

Arrestato per rapina un 53enne, tutto per non più di 20 euro di merce

Ruba alla Esselunga, scoperto: botte agli addetti

CREMONA - Prima arraffa la merce dagli scaffali. Poi nasconde tutto sotto un giubbotto e quando arriva alla cassa paga soltanto un sacco di mele. A quel punto, però, l’addetta che aveva capito tutto e che lo seguiva da alcuni minuti, è intervenuta. La risposta è stata violenta: spintoni e manate alla donna, stesso trattamento a un collega intervenuto. Un 53enne è stato poi bloccato e preso in consegna dai poliziotti che di lì a poco lo hanno arrestato per rapina impropria. Il tutto per non più di venti euro di merce. Teatro della vicenda l'Esselunga di via Ghisleri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

28 Ottobre 2016

Commenti all'articolo

  • graziano

    2018/02/24 - 14:02

    E l addetto alla Sicurezza che c è sempre all ingresso dove era? Cosa ci sta a fare?

    Rispondi

  • dario

    2016/10/29 - 03:03

    Il solito bergamasco?

    Rispondi