il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Botte, minacce e risse. Incubo baby gang

Una quindicina di studenti si contrappongono da diverse settimane, i carabinieri ne hanno identificato dieci

Botte, minacce e risse. Incubo baby gang

Un'aggressione in foto di repertorio

CREMONA - Minacce, aggressioni, risse. L'ultima con tre feriti (tutti con prognosi comprese fra i tre e i dieci giorni), avvenuta in piazza Lodi. Uno stato di tensione continuo che lascia sperare poco di buono. I carabinieri della compagnia di Cremona hanno capito subito che non si tratta di una cosa di poco conto. Cresce in città la preoccupazione per la contrapposizione tra due bande di giovani (quasi tutti nati tra il 1998 e il 2000) che da alcune settimane danno vita ad aggressioni e altri episodi, più o meno gravi, in varie zone della città. Una quindicina di ragazzi coinvolti, quasi tutti iscritti allo Stanga e all'Einaudi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

28 Ottobre 2016