il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PENDOLARI

Guasto a Milano Centrale, caos: maxi ritardi al rientro dal lavoro

In molti sono arrivati a casa con oltre un'ora di deficit, circolazione ferroviaria in tilt per un paio d'ore

Pendolari spaesati alla stazione di Milano

MILANO - Treni bloccati alla stazione centrale di Milano per un guasto agli apparati elettrici. "Il traffico in entrata e in uscita da Milano Centrale è sospeso", spiegano le Fs sul sito online, precisando che il traffico ferroviario è bloccato dalle 17.30, "per un guasto al sistema di alimentazione elettrica dei treni". Disagi a raffica per i pendolari cremonese, cremaschi e casalaschi che devono rientrare dal capoluogo meneghino.

La normalità è tornata dopo oltre un’ora, ma in quel lasso di tempo nessun convoglio è riuscito ad entrare o uscire dall’importante scalo ferroviario. Alcuni treni si sono quindi fermati nelle stazioni milanesi precedenti, come Lambrate, facendo scendere lì i passeggeri. I pendolari cremonesi saliti sul treno in partenza alle 17,20 sono riusciti a partire «per il rotto della cuffia», testimoniano alcuni forzati della strada ferrata. E’ andata decisamente peggio ai pendolari che volevano servirsi del convoglio in partenza alle 18,20. Le porte delle carrozze si sono aperte poco prima delle 19, ma il treno si è messo in viaggio parecchi minuti dopo. Complessivamente il ritardo accumulato è stato di oltre un’ora.


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Ottobre 2016

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2016/10/13 - 21:09

    .....paese del quarto mondo.....anzi oltre....

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000