il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Operazione anti droga nel Nord, un arresto anche a Cremona

In manette sono finite 36 persone (19 cinesi, 13 filippini, 3 romeni e un vietnamita) ritenuti responsabili dell’importazione e dello spaccio di sostanze stupefacenti di tipo sintetico

Non vuole fornire i propri dati e aggredisce i carabinieri, arrestato

MILANO - Si è conclusa all’alba di di giovedì 13 ottobre, e ha interessato anche Cremona, una vasta operazione, condotta dai carabinieri del comando provinciale di Milano, che hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale del capoluogo lombardo nei confronti di 36 stranieri, tra cui 19 cinesi, 13 filippini, 3 romeni e un vietnamita, ritenuti responsabili dell’importazione e dello spaccio di sostanze stupefacenti di tipo sintetico. Oltre che a Cremona, dove un cinese che si trova a Cà del Ferro è stato raggiunto da una delle ordinanze, gli arresti sono stati effettuati nelle province di Milano, Monza e Brianza, Cagliari, Como, Parma, Pavia, Prato, Rovigo, Treviso e, contestualmente, anche in Austria, Polonia, Romania e Spagna, con la collaborazione dell’Interpol e grazie al coordinamento della direzione centrale dei servizi antidroga. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Ottobre 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/10/14 - 08:08

    Grande la fortuna di chi è stato arrestato in Italia : due chiacchiere col giudice e via , più liberi di prima.

    Rispondi

  • enrico

    2016/10/13 - 18:06

    36 risorse per il "nostro" paese!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000