il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ennesimo furto al CremonaPo, tre in manette

Arrestati dai carabinieri tre giovani romeni domiciliati a Soresina

Ennesimo furto al CremonaPo, tre in manette

Un mezzo dei carabinieri

CREMONA - I Carabinieri del NOR della Compagnia di Cremona nel tardo pomeriggio di giovedì 6 ottobre, hanno tratto in arresto per furto aggravato in concorso tre giovani romeni domiciliati a Soresina. Il terzetto, verso le ore 13.30, è entrato nel negozio “Sport Specialist” sito all’interno della Galleria del Centro Commerciale “Cremona Po” e dopo aver girato tra i vari comparti, si è impossessato di due magliette di un importante marchio, privandole delle placche antitaccheggio. Il terzetto poi si è recato verso l’uscita dal negozio ma nel frattempo il personale della vigilanza ha notato a terra le placche prima staccate. Intuito di essere stati scoperti, i tre si sono dati alla fuga, riuscendo a far perdere le loro tracce sebbene inseguiti dagli addetti alla vigilanza. L’equipaggio del NOR giunto sul posto, dopo aver raccolto i primi dettagli relativamente alla descrizione dei tre fuggitivi e di quanto accaduto, ha avviato le ricerche nei dintorni, localizzandoli sulla Castelleonese. Bloccati e condotti in caserma sono stati trovati in possesso dei capi d’abbigliamento asportati poi restituiti al punto di vendita, mentre i tre sono stati tratti in arresto per furto pluriaggravato in concorso. Nella mattina di venerdì 7 il giudizio con rito direttissimo innanzi al Tribunale di Cremona come disposto dal Pm Francesco Messina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

07 Ottobre 2016

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2016/10/07 - 21:09

    Che bella emme ci siamo portati in casa....ci vorrebbe un bel regime di dittatura seria e inflessibile...altro che buonismo a tutti i costi....i risultati si vedono ....italia = paese cesso...

    Rispondi

  • mario

    2016/10/07 - 14:02

    Sempre romeni, sempre!!!!

    Rispondi

  • renzo

    2016/10/07 - 13:01

    Maghrebini droga, rumeni furti: evviva le "risorse".....,

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000