il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

'Lo faresti a casa tua?' Linea gestioni richiama l’attenzione dei cittadini su ambiente e decoro

'Lo faresti a casa tua?' Linea gestioni richiama l’attenzione dei cittadini ambiente e decoro

CREMONA - 'Lo faresti a casa tua?' è il claim della nuova campagna di comunicazione di Linea Gestioni, la società del Gruppo LGH che si occupa di raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti in oltre 120 comuni delle provincie di Cremona, Lodi e Brescia (circa 600.000 abitanti serviti) dove, grazie al lavoro dell’azienda e alla collaborazione di Amministrazioni Comunali e cittadini, l’incidenza della raccolta differenziata è mediamente superiore al 70%. Un dato assolutamente significativo soprattutto considerando che a livello nazionale il dato medio di raccolta differenziata è pari al 45,2% (fonte ISPRA 2015).

La campagna, che viene lanciata proprio in questi giorni, è finalizzata a richiamare l’attenzione dei cittadini verso i temi della tutela ambientale e del decoro urbano.

L’iniziativa, che vedrà il suo sviluppo a livello infraterritoriale con l’obiettivo di raggiungere i cittadini di tutti i Comuni serviti da Linea Gestioni, si articola attorno ai temi più sensibili e attuali che caratterizzano il comparto dell’igiene urbana e del ciclo integrato della gestione dei rifiuti: l’abbandono dei rifiuti, l’utilizzo scorretto dei cestini stradali, i rifiuti generati da animali (cani) e da ultimo il comportamento relativo all’abbandono sulle strade dei mozziconi di sigaretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

04 Ottobre 2016

Commenti all'articolo

  • Antonio

    2016/10/04 - 16:04

    Logico, non lo farei, ma a casa mia non farei entrare un clandestino di cui non conosco nulla ed a cui devo dare vitto e alloggio gratis...

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000