il network

Mercoledì 20 Settembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Dimentica l'auto accesa in garage, allarme monossido

Vigili del fuoco mobilitati nella notte tra sabato 1 e domenica 2 ottobre in via Brescia. Il gas si stava propagando nel palazzo

Dimentica l'auto accesa in garage, allarme monossido

Un intervento dei vigili del fuoco di Cremona

CREMONA - Riferire di avvelenamento sventato e, di conseguenza, di una tragedia sfiorata, è considerato «eccessivo» dagli stessi vigili del fuoco. Che però non nascondono quanto sia stata - almeno potenzialmente - da allarme la situazione vissuta nella notte tra sabato 1 e domenica 2 ottobre in una palazzina di via Brescia: lì, presumibilmente a causa di una semplice dimenticanza, una 80enne residente ha lasciato la sua auto accesa in garage e le emissioni della vettura hanno saturato l’ambiente di monossido di carbonio, killer silenzioso che al momento dell’intervento dei pompieri aveva anche iniziato a diffondersi nel resto dell’edificio attraverso i vani di collegamento tra i box, la scalinata centrale e gli appartamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

02 Ottobre 2016