il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SORESINA

Esce per commissioni, casa razziata

I ladri sono entrati da una finestra sul retro di una cascina. Spariti i gioielli

Esce per commissioni, casa razziata

Un'auto dei carabinieri

SORESINA — Va in città per un paio di commissioni e i ladri le portano via l’oro. E’ successo nei giorni scorsi a una donna residente fuori dal centro abitato, in una cascina in aperta campagna. ‘Fatale’ l’ora e mezza trascorsa a Soresina per negozi: al rientro, poco dopo le 11, l’amara sorpresa. Stanze a soqquadro e gioielli spariti, per un bottino quantificabile in alcune migliaia di euro. Con ogni probabilità, l’abitazione era tenuta sotto stretta sorveglianza dai malviventi, così come gli spostamenti della donna e dei suoi familiari. Non è un caso che il colpo sia stato messo a segno in uno dei rarissimi momenti in cui la casa è rimasta vuota; evidentemente la gang ha individuato un buon punto d’osservazione e appena ha visto la proprietaria allontanarsi verso Soresina è entrata in azione. Uno dei pochi elementi certi a disposizione degli investigatori è il fatto che il furto è iniziato da una finestra sul retro, che si affaccia sui campi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

29 Settembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000