il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Asfaltature, lavori in corso in tangenziale e nei quartieri

Opere di carattere straordinario che vanno ad aggiungersi alla manutenzione ordinaria di strade e marciapiedi

Asfaltature, lavori in corso in tangenziale e nei quartieri

Lavori di asfaltatura in via Persico

CREMONA - Macchine operatrici al lavoro in numerose zone di Cremona per i lavori di asfaltatura delle strade.

Le opere in programma, oltre alla tangenziale, interessano le vie Fabio Filzi e S. Ambrogio, nel quartiere 1, nel quartiere 3 i marciapiedi di via Milano, nel quartiere 7 via Persico (lato Maristella), nel quartiere 8 via Massarotti (da piazza Cadorna a via De Stauris), nel quartiere 10 via Trebbia e i marciapiedi di via Vittori, nel quartiere 11 via Postumia (dalla palestra Spettacolo a via Ca' del Vescovo), nel quartiere 14 via Torchio, nel quartiere 15 via San Rocco, mentre nel quartiere 16 sarà sistemata la trottatoia di via Cavallotti. I cantieri sono già avviati e a breve saranno ultimate le asfaltature delle vie Persico, S. Rocco, Torchio e Trebbia. E' stata ultimata la fase di fresatura di via Fabio Filzi, alla quale farà seguito l'asfaltatura. Al via merocoledì 28 settembre invece i lavori di manutenzione straordinaria dei marciapiedi di via Vittori e l'asfaltatura di via Massarotti.

Si tratta del piano straordinario di asfaltature, avviato in questi giorni, sotto la direzione e il coordinamento di Servizi per Cremona, la società completamente partecipata dal Comune di Cremona che, all’interno del processo di razionalizzazione delle partecipate, gestisce da aprile le attività strumentali tra cui la manutenzione strade e marciapiedi. Si tratta di opere individuate contemperando priorità e risorse disponibili, tenendo conto che 370 sono i km di strade cittadine e 230 quelli dei marciapiedi, complessivamente oltre 3 kmq di superficie da gestire.

Asfaltature di carattere straordinario che vanno ad aggiungersi alla manutenzione ordinaria che quotidianamente viene fatta su tutte le strade cittadine per la riparazione di buche, per rimettere in sesto l'acciottolato o il porfido di vie di pregio, nonché per la sistemazione o il rifacimento di tratti di marciapiedi come avvenuto, per esempio, poco tempo fa, in via Castelleone. Basti pensare che nel 2015 sono stati realizzati 1.012 interventi di questo tipo. Nel corso di quest'anno (al 31 agosto), sempre per quanto riguarda la manutenzione ordinaria, gli interventi eseguiti sono stati 579. Costo complessivo di circa 800.000 euro, oltre agli interventi già previste per l'eliminazione delle barriere architettoniche. A tutto questo vanno ad aggiungersi i 409 interventi di ripristino a seguito di lavori di scavo eseguiti dai gestori delle reti per complessivi 7.308 metri quadrati di strade e marciapiedi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

28 Settembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000