il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Apericena per la legalità

Organizzato da Comune, Regione e Ufficio scolastico regionale con le scuole Torriani, Manin, Einaudi, Ghisleri, Aselli, Munari e Cr Forma

Apericena per la legalità

CREMONA - Cortile Federico II abbraccia la giustizia. Successo per l'apericena della legalità, che mercoledì 28 settembre ha tenuto accese le luci di piazza del Comune fino alle nove di sera, fra musica e testimonianze di vita. L'evento, organizzato da Comune di Cremona, Regione Lombardia, l'Ufficio scolastico regionale e alcuni istituti superiori cittadini, ha visto la presenza di cittadini e istituzioni, intervenuti in prima linea nella lotta alla criminalità organizzata.

A far sentire la propria voce, i ragazzi di Torriani, Manin, Einaudi, Ghisleri, Aselli e Munari. Significativa la presenza di Marco Bignelli, referente di Libera Cremona. Alle 19.30 è scoccato l'inizio della cena curata dagli studenti dell'istituto Cr Forma. Alle 20:30 le note della band di Raffaele Cappelletti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

28 Settembre 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/09/29 - 11:11

    Il solito sistema italiota per affrontare i problemi ? Pancia piena e manifestazione riuscita !

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000