il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


SONCINO

Ufo avvistato, testimoni e indagini

Gli esperti di Cremona cercano prove, Spuntano numerosi precedenti

Ufo avvistato, testimoni  e indagini

L’Ufo segnalato a Soncino nel 2010 da una studentessa del borgo

SONCINO — Mentre in paese impazza la curiosità dei cittadini che lanciano le più diverse ipotesi sull’origine ‘del misterioso rombo di luce’ visto nel fine settimana nei cieli del borgo ufologi e scrittori si mobilitano per approfondire l’argomento. Dopo la testimonianza di un ingegnere soncinese, a farsi avanti è un residente di via Burattinai Soncinesi. Il racconto, raccolto dallo scrittore e storico Aldo Villagrossi, è corredato da dettagli sulla forma e sul comportamento della ‘luce misteriosa’, che è stata avvistata alle 9 di sera, cioè 9 ore prima della testimonianza dell’ingegnere elettronico: «Una luce bianca di forma romboidale, fissa nel cielo verso nord, all’altezza di Isengo. Erano le nove di sera ed è stata lì ferma per 30 minuti, poi improvvisamente è sparita» confida il residente. Mentre il mistero, che ha suscitato l’interesse di molti appassionati, si infittisce, i ricercatori del ‘Gruppo Ufo Cremona’, associazione che raccoglie e analizza le segnalazioni in provincia, annuncia un’indagine: «Sono testimonianze che meritano un approfondimento sul posto. Cercheremo di metterci in contatto con i testimoni oculari per far luce sull’origine degli avvistamenti» spiega Mario Carotti, direttore del gruppo. Nel frattempo in paese, così come sui social, i soncinesi si interrogano sulle possibili origini del ‘rombo’. Non mancano precedenti clamorosi in paese, tra cui in particolare una foto scattata nel 2010 da Gaia Ronga, una studentessa, e una denuncia formalizzata ai carabinieri della caserma di via Milano tre anni dopo. Nel primo caso la vicenda non ebbe ulteriori sviluppi, mentre la segnalazione fatta ai carabinieri di ‘una formazione a delta di una flotta di luci’ è oggi presente negli archivi dell’aeronautica militare. Declassificato, il documento è oggi consultabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Settembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000