il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CASTELLEONE

'Io, sfrattato dalla canonica'

Artigiano del ferro da 13 anni nei locali della chiesa di San Latino: 'Mi serve tempo per trovare una casa'

'Io, sfrattato dalla canonica'

SAN LATINO - Da tredici anni vive nella canonica che lui stesso ha ristrutturato, ma da una settimana occupa i locali senza un regolare contratto di locazione, scaduto il 20 settembre. La parrocchia di Gombito, nella persona di don Marino Dalè, preme affinché lasci libero lo stabile, ma da quell’abitazione Marco Manfredini non intende andarsene. Non senza aver individuato una nuova sistemazione. Per sè, per i suoi gatti e soprattutto per le attrezzature che gli consentono di lavorare (è un artigiano del ferro) e mantenersi. Tra l’inquilino 53enne e il sacerdote, lo scontro ormai è totale. Nell’ultima missiva, don Dalè ha fissato una scadenza perentoria: il garage e le relative pertinenze vanno svuotati entro il 30 settembre, in caso contrario gli operai chiamati per eseguire la manutenzione dei locali saranno autorizzati a rimuovere il materiale, con costi a carico del 53enne. Il parroco ha spiegato di avergli offerto aiuto e una proroga e che quei locali servono alla comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

26 Settembre 2016

Commenti all'articolo

  • mariella

    2016/09/27 - 10:10

    NON CI SONO COMMENTI LA SOLITA LEZIONE PREDICA BENE ERAZZOLA MALE.......

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000