il network

Sabato 10 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Maestro spostato, polemica

Il percorso didattico cambia le docenze interne senza tener conto della continuità. I genitori della classe 5B della Trento e Trieste contro il progetto musica

Maestro spostato, polemica

Il maestro Antonino Campisi durante una lezione di musica

CREMONA - Assemblea infuocata, genitori arrabbiati... il progetto musica della Trento e Trieste parte sotto il segno della polemica e delle proteste. Presso la media Campi si è tenuta l’assemblea informativa in cui il dirigente Piergiorgio Poli ha spiegato le caratteristiche del progetto ‘Il piccolo conservatorio’ che porterà i bimbi a dalle due alle tre ore di musica la settimana con lo studio di uno strumento contro l’ora settimanale prevista stabilmente.

Tutto ciò è stato reso possibile limando sul tempo mensa — ridotto di trenta minuti circa — e sfruttando le competenze di alcuni insegnanti. Il maestro Antonio Campisi, per tutti il ‘maestro Antonino’ è stato interamente spostato sull’insegnamento di musica, affidando per le altre materie le sue classi ad un’altra docente del plesso, mentre la maestra Carolina Ferraroni ha mantenuto alcune ore sul posto comune. Questo è bastato a scatenare le proteste dei genitori della classe quinta B, che hanno platealmente contestato l’iniziativa del dirigente scolastico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

26 Settembre 2016

Commenti all'articolo

  • sergio

    2016/09/26 - 09:09

    articolo e titolo non stanno insieme. Intuisco che, a causa dell'ennesimo colpo di testa di un dirigente che vuole approfittare di fondi a disposizione, sia cambiato l'orario di alcune classi e, a causa delle pazzie burocratiche di una scuola gestita da incapaci, un insegnante maschio abbia cambiato classe. Quando lo capiranno che un maestro bravo è meglio di 10 progetti "bellissimi"?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000