il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Beve e va contromano: deferito

Finisce male la notte brava di quattro cremonesi a Piacenza: denunciato 24enne che guidava ubriaco

Beve e va contromano: deferito

Pattuglie della polizia

PIACENZA - E’ finita in questura a Piacenza la notte brava di quattro cremonesi 24enni che fra venerdì 23 e sabato 24 settembre sono stati bloccati da una pattuglia della squadra volante di Piacenza in via Emilia Pavese. La Dacia condotta da uno dei ragazzi stava procedendo contromano, rappresentando un serio pericolo per gli altri automobilisti. Il giovane al volante è risultato positivo all’alcoltest (tasso di poco inferiore a un grammo per litro di sangue) ed è stato quindi denunciato per guida in stato di ebbrezza. Tutto è cominciato a tarda ora nella zona di Barriera Torino, nel pieno centro della città emiliana, quando la pattuglia del 113 nota la vettura che sta procedendo contromano. Gli agenti tentano subito di fermarla, ma appena ha vista l’auto della polizia, il 24enne cremonese fa inversione di marcia e accelera, nel tentativo di seminarla. Ne nasce un inseguimento, prima in via Taverna e poi in via Campagna, dove la Dacia viene bloccata dagli agenti. Il giovane viene subito sottoposto al test alcolemico. Di lì a poco, visti gli esiti del test, scattano la denuncia ma anche varie sanzioni per le infrazioni al codice della strada. Nessuna conseguenza, invece, per i tre coetanei cremonesi che erano a bordo del veicolo, se non l’inevitabile ramanzina. Quella che doveva essere niente altro che una serata spensierata fra amici fuori città si è trasformata in una notte tutta da dimenticare. (e.cal.)

25 Settembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000