il network

Domenica 11 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Parcheggi, affare milionario: incassi cresciuti del 30%

I soli parcometri gestiti da Aem hanno portato ad un incasso di 844mila euro nei primi otto mesi dell'anno

Parcheggi, affare milionario: incassi cresciuti del 30%

CREMONA - Un affare. Per chi è difficile capirlo, considerato che Aem (in città ha in gestione 1.783 stalli a pagamento) a conti fatti ci ha sin qui rimesso e che il Comune — fino a quest’anno almeno — non ha incassato un euro.
Eppure dai soli parcometri gestiti da Aem arriva un flusso di denaro non indifferente: nei primi otto mesi di quest’anno 844mila euro, quasi un più 30 per cento rispetto allo stesso periodo del 2015, anno che aveva totalizzato un milione e 157mila euro di incassi. A questi soldi vanno aggiunti quelli introitati da Saba, società che gestisce altri 538 stalli (sia in superficie e sia sotterranei). Ma in questo caso il discorso si fa più complicato perché si mette di mezzo il capitale investito per la realizzazione del parcheggio di piazza Marconi. Rimaniamo quindi ad Aem. La notizia è che dopo anni al Comune verranno ‘girati’ soldi: sembra poco più di 400mila euro. Non era stato così in precedenza, tanto che qualcuno aveva ipotizzato che gli incassi della sosta servissero per pagare i debiti della società pubblica. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Settembre 2016

Commenti all'articolo

  • koglione

    2016/09/24 - 11:11

    che malelingue, adesso che il sior sindaco prende i soldini ci rifà le onde blu? visto che sono blu chi passa paga un euro, creeremo posti di lavoro, è prevista l' assunzione di 8 gabellieri seduti per la riscossione. come nel film con benigni e troisi.

    Rispondi

  • Andrea

    2016/09/24 - 09:09

    .....ecco capito perche' le striscie blu tra un po arriveranno anche dentro casa ......

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000