il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ospedale, blitz anti abusivi e 'fuggi fuggi' nei campi

Polizia e vigili sono entrati in azione per l'ennesima volta nel parcheggio del Maggiore

Ospedale, blitz anti abusivi e 'fuggi fuggi' nei campi

Venditori abusivi scappano nei campi vicino all'ospedale

CREMONA - Polizia di Stato e comunale sono entrati in azione, per l'ennesima volta, nel parcheggio dell'ospedale Maggiore di Cremona in un blitz finalizzato ad allontanare i venditori abusivi. Alla vista degli uomini in divisa - come testimonia la fotografia - gli extracomunitari si sono dati alla fuga nei campi che costeggiano la via Giuseppina. Uno di loro è stato fermato e nei suoi confronti è stato emesso un ordine di allontanamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

23 Settembre 2016

Commenti all'articolo

  • Giampaolo

    2016/09/24 - 17:05

    Credo che vendere merce, sia più lecito che rubare. Ed i VS commenti beceri incitano questi poveracci ad agire diversamente.

    Rispondi

  • Giampaolo

    2016/09/24 - 17:05

    Tutte espressioni che si che si commentano da sole, fatte da persone egoiste , razziste, xenofobe degne del peggior leghismo da strada. Ed il VS giornale, si presta ampiamente condividendo non solo il commento, ma il concetto tipico della destra che edita il vs quotidiano. Tutte questo bullismo a carico dei più deboli ed emarginati non vi fà onore. Posso capire il disagio, ma non concepisco il razzismo squallido.

    Rispondi

  • Andrea

    2016/09/23 - 23:11

    ....ennesima buffonata in attesa della prossima puntata...

    Rispondi

  • arcelli

    2016/09/23 - 20:08

    Caro don Pezzetti perchè non apri una filiale in Africa della tua Casa della Delinquenza e ti trasferisci pure tu? Sarebbe la prima azione di integrazione vera e riuscita da quando siam stati invasi da questi sporcaccioni. Nessuno fugge da guerra,son solo parassiti e lei incita e incoraggia questo schifo

    Rispondi

  • Nicola

    2016/09/23 - 18:06

    E poi dalla foto si vede proprio che avevano una gran paura.....ancora poco e facevano un picnic....! Poveri noi e povere Forze dell'Ordine, continuamente presi per il culo da questi parassiti delinquenti.

    Rispondi

Mostra più commenti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000