il network

Martedì 06 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


AZZANELLO

Rubata anche la telecamera

Posizionata a un ingresso del paese. Poi i ladri razziano le case, anche quella del sindaco: stanze a soqquadro, via soldi e gioielli

Rubata anche la telecamera

Un controllo stradale dei carabinieri

AZZANELLO - Il Comune le installa per difendersi dai ladri, e i ladri le rubano. Neanche le telecamere resistono ai furti. La giunta di Azzanello ne aveva posizionata una all’ingresso del paese come avamposto per intensificare la sicurezza e primo deterrente contro i ladri. E’ durata quindici giorni. Poi, una notte, è sparita. Verosimilmente portata via da una gang che aveva appena messo a segno una serie di colpi all’interno del paese, razziando tra le altre anche la casa del sindaco Arsenio Molaschi. Il raid risale a qualche giorno fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Settembre 2016

Commenti all'articolo

  • vittorio

    2016/09/23 - 08:08

    Ma ! Chissà chi sarà stato.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000