il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Ponte di Po, rimosso l'iceberg di legno e detriti

Dopo un anno di proteste venerdì 16 una squadra incaricata dalle Ferrovie ha porato via i tronchi

Ponte di Po, rimosso l'iceberg di legno e detriti

I detriti poi rimossi

CREMONA - Si sono presentati all’alba di venerdì 16 settembre con camion, trattore, e benna e in poche ore gli addetti dell’azienda Fantato di Alessandria (incaricati dalle Ferrovie) ha rimosso ‘l’iceberg’ di legna e detriti che da più di un anno era incastrato nel primo pilone del ponte del Po. La squadra si era presentata però a Cremona senza barca, e allora ci ha pensato (ancora una volta) il presidente della Federazione italiana sedile fisso Armando Catullo a risolvere la situazione fornendone una e pilotandola personalmente. «Sono molto soddisfatta — spiega l’assessore all’Ambiente — Alessia Manfredini — dopo due lettere e varie sollecitazioni ce l’abbiamo fatta». La vicenda si trascinava da più di un anno, la pericolosità dell’iceberg del Po era stata segnalata più volte da vogatori, dirigenti delle canottieri, barcaioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Settembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000