il network

Mercoledì 07 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

Blog


CREMONA

Troppi stranieri senza biglietto, "adesso i vigilantes sui treni"

Nodo sicurezza sui treni, la richiesta verrà presentata a Trenord

Troppi stranieri senza biglietto, "adesso i vigilantes sui treni"

Gli stranieri sorpresi senza biglietto

CREMONA - Si mostra sempre più urgente la necessità di intervenire sui treni con una ‘stretta’ contro gli abusivi del biglietto, quasi tutti immigrati, la cui presenza si sta intensificando nelle ultime settimane, in particolare a bordo dei convogli della linea per Milano e della tratta per Treviglio. E’ da quelle direttrici che salgono proteste: si lamentano i pendolari, che ovviamente rimarcano la differenza tra chi paga regolarmente ticket o abbonamenti — loro — e chi invece non lo fa ma viaggia comunque, e si stanno mobilitando anche i sindacati di categoria, preoccupati per il personale di bordo costretto sempre più spesso ad affrontare situazioni di potenziale rischio senza l’ausilio di addetti alla sicurezza o, meglio ancora, degli agenti della Polfer. Non nasconde le criticità il referente di Utp, Andrea Bertolini, che proprio per segnalare il problema ora rilanciato con forza — e con tanto di fotografie — dagli utenti sul loro profilo Facebook, aveva inviato segnalazione, settimana scorsa, al questore di Cremona e ai prefetti di Cremona e Mantova. Ribadisce «l’esistenza di un quadro delicato, anche se si tratta di quattro, cinque stranieri», e annuncia che, nelle prossime ore, chiederà un incontro specifico a Trenord per domandare l’utilizzo di vigilantes in carrozza, magari quegli operatori della security introdotti l’anno scorso che, però, sul treno non si vedono da tempo. Comunque, un maggiore controllo appare più che mai necessario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Settembre 2016

Commenti all'articolo

  • carmen

    2016/09/12 - 12:12

    utile e necessaria la presenza dei vigilantes per le persone che viaggiano e si sentono minacciate da queste persone senza regole ( le risorse di cui abbiamo bisogno)

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000